mercoledì , 17 gennaio 2018

Comunicati Regionali

LOMBARDIA BENE I NIDI GRATIS MA QUANDO SI PARTE CON IL FATTORE FAMIGLIA?

Da domani sarà possibile per tutti i Comuni lombardi accedere al finanziamento regionale “Nidi gratis” varato dalla Giunta e confermato per tutto il 2018. La misura consente a migliaia di famiglie di accedere gratuitamente all’asilo nido.

«Ne siamo molto soddisfatti e crediamo che sarà utile per l’intera popolazione» commenta Nino Sutera, presidente del Forum delle associazioni familiari della Lombardia. «Ma si tratta ancora di un provvedimento tampone che non va alle radici del sostegno sociale alla famiglia.

«Confidiamo che proprio in questa logica vengano approvate al più presto le norme attuative del FattoreFamiglia che costituisce il primo vero intervento organico per le famiglie”.

Fattore Famiglia Lombardo: facciamo chiarezza

…per chiarire

Lombardia Sociale nel numero del 1° maggio 2017 ha pubblicato un intervento di Daniela Mesini dal titolo: Il (nuovo) Fattore Famiglia Lombardo: ce n’era proprio bisogno?
L’articolo, già nel titolo, ci dice del contenuto e delle conclusioni preconcette a cui intende giungere, infatti più che soffermarsi sulle necessità e sui bisogni delle famiglie lombarde e sulle modalità con le quali trovare eque ed adeguate risposte, si limita ad un mero commento formale.
Ci saremmo aspettati e volentieri accettate critiche propositive e migliorative del testo legislativo per rendere più efficace l’introduzione nell’ordinamento regionale di strumenti sempre più idonei a sostenere la famiglia nei suoi molteplici faticosi e gravosi compiti. La legge criticata è infatti uno strumento che nell’ambito del sistema esistente, integrando lo stesso, mira a fornire in termini più giusti e attuali risposte alle reali e concrete necessità delle famiglie, di tutte le famiglie! La nuova legge fornisce altresì ai Comuni uno strumento che, liberamente ed autonomamente recepito nei propri regolamenti, permette una risposta più equa e pertinente alle necessità delle famiglie delle quali per oggettive ragioni sono a diretta conoscenza delle reali condizioni sociali ed econonomiche.
Ci è parso invece di scorrere una lettura ideologica sommaria e superficiale del testo e quel che è peggio vecchia e ancorata a schemi assistenzialistici precostituiti dall’alto.
Per una più puntuale precisazione riportiamo le osservazioni di Roberto Bolzonaro ideatore e presentatore del FF già alla conferenza nazionale sulla famiglia tenutasi a Milano nel 2010.
Nino Sutera
Presidente Forum lombardo delle associazioni familiari

in allegato il testo completo:

Risposte a Lombardia Sociale

Manifesto per le elezioni 2017

In allegato il documento che il Forum regionale ha predispoto in occasione delle elezioni amministrative che prossimamente si terranno in parecchi comuni della nostra Regione.

Il documento ha lo scopo di offrire a tutti i candidati una complessiva proposta di concrete azioni politiche che, se eletti, potranno porre in essere a favore della famiglia.

Manifesto Elezioni 2017

COMUNICATI STAMPA

gennaio, 2018

  • 15 gennaio

    UN PATTO PER LA NATALITA’

    UN PATTO PER LA NATALITA’ Il nostro Paese sta vivendo l’inverno demografico più difficile della sua storia. Da circa quaranta anni i tassi di fecondità sono molto bassi: meno di due figli per donna.  Un dato, soprattutto, induce a riflettere: è molto marginale la quota di persone che dichiara di …

    Leggi »
  • 9 gennaio

    PAESE SENZA FUTURO È IL PAESE DOVE LA META’ DELLE DONNE RINUNCIANO AL FIGLIO

    PAESE SENZA FUTURO È IL PAESE DOVE LA META’ DELLE DONNE RINUNCIANO AL FIGLIO In Italia una donna su due in età fertile non ha figli. Lo rivela oggi l’Istat per il quale sono 5,5 milioni le donne in età fertile tra i 18 ed i 49 anni e senza …

    Leggi »
  • 8 gennaio

    NATALITA’. Anche il Papa invita ad investire sulla famiglia

    NATALITA’. Anche il Papa invita ad investire sulla famiglia Papa Francesco parlando al corpo diplomatico, ha detto “è urgente che si intraprendano reali politiche a sostegno delle famiglia, dalla quale peraltro dipende l’avvenire e lo sviluppo degli Stati. Senza di essa non si possono costruire società in grado di affrontare …

    Leggi »
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com