lunedì , 23 luglio 2018

Comunicati Regionali

FEDERVITA AIUTA LA MATERNITA’

Milano – 9 giugno 2018 – FederVita Lombardia – la Federazione dei Centri di Aiuto alla Vita e dei Movimenti per la Vita della Lombardia – da tempo pone il «problema dell’«inverno demografico», certificato ormai anche dall’Istat, in ogni ambito in cui ha occasione di esporre le proprie attività e le proprie preoccupazioni.

FederVita condivide, quindi, ed apprezza quanto esposto dal neo-ministro Fontana a proposito di denatalità e di aiuto alle famiglie per incoraggiare ad accogliere i figli con generosità ed amore.

 

FederVita ben conosce le difficoltà di ordine relazionale ed economico che a volte accompagnano l’arrivo di un bambino, e tramite i propri Centri di aiuto alla vita da 40 anni offre amicizia e sostegno. Solo negli ultimi 20 di attività i CAV hanno aiutato a nascere oltre 52.000 bambini, una città come Gallarate, Lodi, Mantova o Rho.

 

A nome di quasi 90 associazioni lombarde esprime quindi una valutazione positiva sui programmi di aiuto a famiglie, mamme e bimbi recentemente delineati dal neo-ministro Fontana e dichiara la propria disponibilità ad offrire esperienza e collaborazione quando fossero opportune per impostare programmi operativamente concreti e culturalmente validi.

 

 

Per ulteriori informazioni contattare:

 Mario Sansalone.348.6464.384 – Maria Pia Sacchi 333-2962.687 – Elisabetta Pittino 349-7747.513

LOMBARDIA BENE I NIDI GRATIS MA QUANDO SI PARTE CON IL FATTORE FAMIGLIA?

Da domani sarà possibile per tutti i Comuni lombardi accedere al finanziamento regionale “Nidi gratis” varato dalla Giunta e confermato per tutto il 2018. La misura consente a migliaia di famiglie di accedere gratuitamente all’asilo nido.

«Ne siamo molto soddisfatti e crediamo che sarà utile per l’intera popolazione» commenta Nino Sutera, presidente del Forum delle associazioni familiari della Lombardia. «Ma si tratta ancora di un provvedimento tampone che non va alle radici del sostegno sociale alla famiglia.

«Confidiamo che proprio in questa logica vengano approvate al più presto le norme attuative del FattoreFamiglia che costituisce il primo vero intervento organico per le famiglie”.

Fattore Famiglia Lombardo: facciamo chiarezza

…per chiarire

Lombardia Sociale nel numero del 1° maggio 2017 ha pubblicato un intervento di Daniela Mesini dal titolo: Il (nuovo) Fattore Famiglia Lombardo: ce n’era proprio bisogno?
L’articolo, già nel titolo, ci dice del contenuto e delle conclusioni preconcette a cui intende giungere, infatti più che soffermarsi sulle necessità e sui bisogni delle famiglie lombarde e sulle modalità con le quali trovare eque ed adeguate risposte, si limita ad un mero commento formale.
Ci saremmo aspettati e volentieri accettate critiche propositive e migliorative del testo legislativo per rendere più efficace l’introduzione nell’ordinamento regionale di strumenti sempre più idonei a sostenere la famiglia nei suoi molteplici faticosi e gravosi compiti. La legge criticata è infatti uno strumento che nell’ambito del sistema esistente, integrando lo stesso, mira a fornire in termini più giusti e attuali risposte alle reali e concrete necessità delle famiglie, di tutte le famiglie! La nuova legge fornisce altresì ai Comuni uno strumento che, liberamente ed autonomamente recepito nei propri regolamenti, permette una risposta più equa e pertinente alle necessità delle famiglie delle quali per oggettive ragioni sono a diretta conoscenza delle reali condizioni sociali ed econonomiche.
Ci è parso invece di scorrere una lettura ideologica sommaria e superficiale del testo e quel che è peggio vecchia e ancorata a schemi assistenzialistici precostituiti dall’alto.
Per una più puntuale precisazione riportiamo le osservazioni di Roberto Bolzonaro ideatore e presentatore del FF già alla conferenza nazionale sulla famiglia tenutasi a Milano nel 2010.
Nino Sutera
Presidente Forum lombardo delle associazioni familiari

in allegato il testo completo:

Risposte a Lombardia Sociale

COMUNICATI STAMPA

luglio, 2018

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com